Al fine di differenziare il prezzo delle prenotazioni in base al tipo di cliente accediamo ai Clienti -> Tariffe generali-> Prenotazioni.



Individuiamo la tariffa da modificare e facciamo clic sul pulsante 'Modifica'. In caso di dubbi, nella scheda di ciascun campo è indicata la tariffa di prenotazione applicata.



All'interno della scheda della tariffa, andremo all'opzione 'Prezzi'. In ogni tariffa possono coesistere diversi prezzi a seconda della durata, modalità (doppio o singolo) o, come in questo caso, il tipo di cliente.

Fra tutti i prezzi applicabili per un determinato cliente, il sistema sceglierà quello più economico per l'addebito della prenotazione, ad eccezione dei prezzi contrassegnati come prioritari, che si applicano per primi.


Nel crear un nuovo prezzo sceglieremo un nome che sia indicativo delle sue caratteristiche. Nella creazione del prezzo possiamo anche impostare una validità ed il tipo di IVA applicabile.



Una volta creato il nuovo prezzo, all'interno della scheda andremo all'opzione 'Condizioni' nel menu a sinistra e faremo clic sul pulsante 'Nuovo' per creare una nuova condizione.


 

Nella schermata successiva possiamo selezionare le condizioni che bisogna soddisfare come cliente per poter usufruire del prezzo. Con il primo menu a tendina possiamo anche indicare che la condizione indicata esclude dall'applicazione del prezzo in questione. 


  •  Età dalla quale si applica la tariffa: indichiamo il rango di età che deve avere il cliente al quale si applica il prezzo.
  •  Anni di nascita ai quali si applica il prezzo: indichiamo gli anni in cui bisogna essere nati per poter usufruire del prezzo.
  • Sesso: ai clienti di quale sesso si applica il prezzo.
  • Cliente: nel caso in cui desideriamo che il prezzo si applichi ad un cliente specifico, inseriremo qui il nome del cliente.
  •  Tipo di cliente: se vogliamo applicare il prezzo ad un tipo specifico di cliente, ad esempio Federato, Veterano, Studente, etc.
  •  Gruppo: se vogliamo applicare il prezzo a un gruppo di clienti specifico, come dipendenti, pensionati, sponsor, etc.
  •  Abbonamento: se vogliamo applicare il prezzo esclusivamente ai clienti che abbiano un abbonamento specifico oppure un qualsiasi abbonamento.
  •  Scuola: se vogliamo applicare il prezzo agli alunni di una scuola in concreto oppure agli alunni di tutte le nostre scuole ed accademie sportive.
  • Campus: come sopra, ma per gli alunni di Campus.
  • Clienti con saldo: se vogliamo che il prezzo si applichi esclusivamente a quei clienti che dispongono di saldo sul proprio conto,
  • Registrazione alle attività: se vogliamo che il prezzo si applichi a quei clienti che hanno sottoscritto una quota per frequentare attività collettive.
  • Proprietario dei buoni: se vogliamo che il prezzo si applichi a quei clienti che hanno acquistato dei buoni o voucher.